Chi vuole ricevere comunicazioni ufficiali del "Centro Italiano Studi Egittologici - Imola" puo' iscriversi lasciando al sua e-mail.
Voce Newsletter
Edizione 2010-11-01 17:47:37
Conferenza di Christian Greco

La conferenza di Christian Greco per il CISE, il Centro Italiano Studi Egittologici di Imola, tenutasi venerdì 29 ottobre 2010 presso la Biblioteca Comunale di Imola, ha visto la graditissima partecipazione di una trentina di studenti di Egittologia dell’Università di Pisa, venuti appositamente ad Imola per ascoltare il giovane e preparatissimo relatore.
Accompagnati dal dott. Gianluca Miniaci, assistente della prof.ssa Marilena Betrò, docente di Egittologia, gli universitari hanno potuto grazie al CISE incontrare una delle nuove e più interessanti figure dell’Egittologia mondiale, che fa onore alla tradizione culturale italiana.

Greco, nato nel 1975 ad Arzignano e laureatosi in Italia, è ora curatore presso il Museo Nazionale delle Antichità di Leida ed ha preso parte alla spedizione congiunta del Museo e dell'Università di Leida a Saqqara. La sua brillante esposizione, avvincente come un “giallo” nella ricostruzione della tomba di Meryneith a Saqqara e del personaggio che la fece costruire, ha coinvolto il numeroso pubblico degli appassionati provenienti da tante parti di Italia ed ha confermato il valore della programmazione dell’associazione.

Greco è allievo del prof. Maarten Raven dell’Università di Leida, che il CISE aveva ospitato nella sessione primaverile 2008.
Il prossimo appuntamento del CISE sarà venerdì 5 novembre alle ore 18.00 presso la Biblioteca Comunale di Imola; il realtore sarà il prof. Tito Orlandi, ordinario di Lingua e Letteratura Copta e direttore del settore scientifico "Egittologia e civiltà Copta", presso la facoltà di Lettere e filosofia dell'Università di Roma "La Sapienza". Orlandi è oggi il maggiore studioso della cultura copta in Italia ed uno dei principali sostenitori dell’“umanistica digitale” che studia l’impatto delle tecnologie della comunicazione sulla società e le trasformazioni che attraversano le professioni legate alla produzione di contenuti.